13 Apr 2017

Matchmaking: l’agenda digitale di espositori e visitatori di Made in Steel 2017

Fissare un incontro con partner o clienti durante la manifestazione dedicata alla filiera dell’acciaio è più facile con il nuovo servizio online, attivato a un mese dal taglio del nastro a fieramilano Rho

Cogliere le tendenze del settore siderurgico italiano ed europeo, capire quali siano i prossimi passi da fare ed in che direzione per restare sul mercato, osservare i progetti dei propri competitor o possibili partner. Nell’agenda di chi parteciperà a Made in Steel, come espositore o come visitatore, sono le “cose da fare” segnate nei giorni 17, 18 e 19 maggio. Perché, ormai senza dubbio dopo sei edizioni, la principale Conference & Exhibition del Sud Europa dedicata alla filiera dell’acciaio si è affermata come momento di analisi ed approfondimento di numeri, previsioni, scenari. Ma è anche e soprattutto occasione di business e di networking.

Per questo da diverse settimane è online sul sito della manifestazione il catalogo degli espositori. E per questo, ad un mese di distanza dal taglio del nastro, è stato attivato il nuovo servizio di Matchmaking. Già il nome dice tutto: combinare incontri tra due soggetti che abbiano potenzialmente interessi comuni.

Attraverso una vera e propria agenda online, in forma del tutto privata, autonoma e semplice, con Matchmaking è possibile fissare appuntamenti in fiera con il giusto anticipo, aumentando le proprie possibilità di creare nuovi contatti e, quindi, nuove opportunità di sviluppo e di creazione di una nuova rete di partner o clienti.

Per avvalersi del nuovo servizio, basta accedere al portale dedicato tramite www.madeinsteel.it e cliccare sull’apposita area espositori. Matchmaking è gratuito per tutti gli espositori, che possono accedervi utilizzando la mail di registrazione a Made in Steel 2017 e la relativa password. Possono utilizzare il servizio, però, anche i visitatori già in possesso di un biglietto per la manifestazione, che dovranno prima procedere alla registrazione.

News

Made in Steel è filiera siderurgica

Le voci di chi lavora e trasforma l’acciaio

«L’uomo, non la tecnologia, al centro dell’innovazione»

L’ad di Made in Steel, Emanuele Morandi, al 4° Danieli Innovaction Meeting

La voce dei produttori d’acciaio a Made in Steel

Occasione di incontro, presenze internazionali, polo di cultura per l’industria siderurgica