19 May 2017

Secondo giorno a Made in Steel: Assofermet, convegni e numeri da record.

Sei diverse conferenze, il 16,8% di incremento degli ingressi rispetto alla scorsa edizione e un flusso continuo di persone, meeting, appuntamenti. È questo il bilancio del secondo giorno di Made in Steel 2017.

I riflettori, quest’oggi, si sono accesi sull’Assemblea Annuale Ordinaria di Assofermet che per la prima volta nella storia di Made in Steel ha deciso di prendere sede proprio all’interno della Conference and Exhibition.

“Strategie e digitale per il futuro della distribuzione di acciaio e ferramenta” e “Rottame ferroso e metalli: i mercati nel nuovo panorama geopolitico” i temi trattati durante le due tavole rotonde di Assofermet, dove personaggi come Angelo Crippa, Gianfranco Tosini, Tommaso Sandrini, Michele Tacchini, Hector Forster, Giampaolo Stramaccioni, Paolo Pozzato e Cinzia Vezzosi si sono confrontati su dati e previsioni future per il mondo della siderurgia nella sua totalità.

Il sentito comune è sempre lo stesso: la rivoluzione digitale ci sta travolgendo e non possiamo stare qui a guardare. È necessaria un’azione comune fatta di cooperazione e condivisione e quale luogo, se non Made in Steel, potrebbe essere migliore per raggiungere l’obiettivo “Stronger together”?

Oggi è il terzo ed ultimo giorno di fiera, ecco l’agenda completa delle conferenze che ci aspettano:

– Ore 11.00 – 12.00 / Sala Epsilon – Padiglione 22

Comunicare l’Acciaio, organizzato da Branditylab

– Ore 11.00 – 13.00 / Siderweb Conference Room – Made in Steel Square

Mercato dell’acciaio: quali attese per il 2017 e 2018?

– Ore 11.00 – 13.00 / Sala Gamma – Padiglione 22

L’acciaio inossidabile in edilizia e architettura, organizzato da Centro Inox

– Ore 12.40 – 13.40 / Sala Epsilon – Padiglione 22

Carica Rapida della calce su piede liquido
Studio e sperimentazione: una nuova metallurgia della fase fusoria.

– Ore 15.00 – 16.30 / Siderweb Conference Room -Made in Steel Square

Innovazione e futuro: la sfida del cambiamento.

Ti aspettiamo!

News

Il 2018 sarà positivo per la siderurgia?

Le previsioni per il nuovo anno. In Europa rallenta, ma resta in crescita la domanda di acciaio. Attesi cali delle quotazioni di carbone metallurgico e minerale di ferro

Bilanci d’Acciaio: con Siderweb i numeri economico-finanziari della filiera italiana

Dallo studio annuale dell’organizzatore di Made in Steel segnali di progresso per la redditività dell’acciaio

Made in Steel è filiera siderurgica

Le voci di chi lavora e trasforma l’acciaio