26 May 2020

Made in Steel 2021: filiera allargata nel nuovo ecosistema economico

Brescia, 26 maggio 2020 – Procede a tappe forzate il cammino di avvicinamento alla nona edizione di Made in Steel, la principale Conference & Exhibition del Sud Europa dedicata alla filiera siderurgica in programma dal 17 al 19 marzo 2021 a fieramilano Rho. L’evento torna alla propria collocazione originaria, nel primo trimestre del calendario fieristico internazionale, e si terrà nella stessa settimana – e con alcuni giorni di sovrapposizione – con altri tre appuntamenti B2B:
MADE expo, la fiera leader per il settore delle costruzioni e della progettazione, dal 17 al 20 marzo; Lamiera, la rassegna internazionale promossa da UCIMU Sistemi per produrre e dedicata all’industria delle macchine utensili per la deformazione della lamiera, dal 17 al 20 marzo; Transpotec Logitec, la fiera leader nel settore trasporti e logistica, dal 18 al 21 marzo 2021.

La concomitanza tra eventi rappresenterà un concreto valore aggiunto, favorendo la circolazione di nuove idee, un proficuo confronto di esperienze tra professionisti di settori differenti e occasioni di scambio commerciale che difficilmente avrebbero potuto aver luogo.

In una logica B2B2B, si favorirà infatti il passaggio da una manifestazione all’altra, in modo che visitatori ed espositori possano cogliere opportunità di nuovo business, ma anche di aggiornamento professionale, grazie a spunti e contaminazioni derivanti dagli altri comparti. La contemporaneità favorirà dunque sinergie inedite, in un’ottica di sistema valorizzata dalle opportunità offerte da Fiera Milano, hub di riferimento nazionale e internazionale di tutte le filiere, che mette a disposizione spazi e servizi fisici e digitali di eccellenza.

«La pandemia da Covid-19 ha creato un nuovo paesaggio esistenziale, cambiando radicalmente gli equilibri economici globali e locali. Abbiamo imparato tutti una cosa importante: si imporranno modelli di sviluppo più collaborativi, più aperti e più sostenibili. Per questo abbiamo ritenuto fosse necessario ripensare a Made in Steel come a una piattaforma di relazioni allargata: non più in una logica di prodotto, ma in una visione di filiera allargata, di ecosistema economico – ha dichiarato Emanuele Morandi, presidente e ad di Made in Steel -. La concomitanza di Made in Steel con Lamiera, MADE expo e Transpotec Logitec consentirà ai nostri espositori e visitatori di allacciare nuovi rapporti con realtà trasversali quanto essenziali al settore siderurgico. In un’epoca di limitazioni agli spostamenti delle persone, in un unico luogo l’acciaio potrà trovare i principali operatori della filiera allargata, ottimizzando le occasioni di business e di scambio di idee, ritrovando il coraggio per ricostruire, meglio rispetto a “prima”».

Made in Steel – Press office
Elisa Bonomelli – Mail: press@madeinsteel.it
T. 030 254 00 06 – M. 392 1733 747
www.madeinsteel.it

Comunicati Stampa

Made in Steel 2021, dove comincia la rinascita dell’acciaio

“RENAISSANCE – Here begins the steel rebirth” il titolo della nona edizione, che si terrà a fieramilano Rho dal 17 al 19 marzo 2021.
Si apre oggi la vendita degli spazi espositivi

Made in Steel 2021: filiera allargata nel nuovo ecosistema economico

Nuove opportunità per gli operatori siderurgici date dalla concomitanza della nona edizione della manifestazione (17-19 marzo 2021) con altre tre importanti fiere internazionali a fieramilano Rho

Made in Steel: ancora in crescita presenze ed espositori

La migliore edizione dal 2005 a oggi, con l’ulteriore progresso dei numeri dell’evento: 16.520 le presenze nei padiglioni 22 e 24 a fieramilano Rho, in aumento del 12,3% rispetto all’edizione 2017