Nella seconda giornata MIS il convegno sulle Polis future e l’Assemblea Generale di Federacciai

 

Innovazione e sostenibilità sono le chiavi per il futuro non solo della siderurgia, ma delle società nel loro complesso. All’insegna dell’acciaio green e di un nuovo modo di pensare, costruire, abitare, vivere le città del domani inizia la seconda giornata di Made in Steel 2021.

 

Nella siderweb Conference Room, alle ore 10.30, al centro del dibattito il ruolo da protagonista che l’acciaio può ricoprire nel ripensamento e nella realizzazione di un’urbanistica nuova e sostenibile. Questo il tema al centro della tavola rotonda “POLIS, innovazione e sostenibilità per una nuova idea di mondo”, che vede la partecipazione di Davide Albertini Petroni (Confindustria Assoimmobiliare), Annalisa Citterio (CNH Industrial), Antonio Citterio (Antonio Citterio Patricia Viel) e Carlo Mapelli (Politecnico di Milano).

 

Dalle ore 14.20, sempre sul palco della siderweb Conferenbce Room, l’appuntamento è con l’annuale Assemblea Generale di Federacciai. In linea con i temi cardine di Made in Steel, il titolo dell’evento è “L’Acciaio disegna il futuro” e vede la partecipazione di Alessandro Banzato (Federacciai), Giancarlo Giorgetti (Ministro dello Sviluppo Economico), Vannia Gava (Sottosegretario alla Transizione Ecologica), Carlo Bonomi (Confindustria). Per partecipare è richiesta l’iscrizione su www.federacciai.it.

 

 

News

Rinnovata la collaborazione con ICE-Agenzia per l’incoming di buyer internazionali

Anche quest’anno Made in Steel ospiterà un’importante delegazione estera

Regione Lombardia promuove l’internazionalizzazione delle imprese del territorio

Il 7 febbraio online il Bando Linea Internazionalizzazione 2021-2027

Made in Steel 2023 è sold out!

Centinaia di espositori dall’Italia e dal mondo su oltre 14mila metri quadrati: un nuovo record per la Conference & Exhibition.

STAY TUNED

Registrati al nostro sito per ricevere tutti gli aggiornamenti su eventi e progetti di Made in Steel

ISCRIVITI