30 Mar 2017

Il lato creativo dell’acciaio premiato con i Made in Steel Awards

Business e convegni, ma anche design ed estetica protagonisti della settima edizione della principale Conference & Exhibition sud-europea dedicata alla filiera dell’acciaio. 


Best Communication, Most Friendly e Best International Stand le tre categorie del premio.

Si parlerà di bramme e vergelle, di prodotti piani e lunghi; di tonnellate e di qualità; e ancora di produzione, distribuzione, trasformazione dell’acciaio. Ma durante la prossima edizione di Made in Steel, dal 17 al 19 maggio, ci sarà tempo e spazio anche per il design, per l’estetica unita alla funzionalità ed alla potenza comunicativa. Perché anche l’acciaio, freddo e solido, ha un’anima creativa. E a trasmetterla, a fieramilano durante la principale Conference & Exhibition del Sud Europa dedicata alla filiera dell’acciaio, saranno anche gli stand degli espositori.

Ecco perché, durante la prossima edizione così come nelle quattro precedenti, si è scelto di assegnare i Made in Steel Awards ad espositori e allestitori che dimostreranno di saper veicolare il proprio messaggio con originalità e chiarezza, di presentare i propri prodotti e servizi in modo efficace ed innovativo.

Le categorie del premio sono tre: Best Communication Stand, per chi saprà centrare la comunicazione più efficace; Most Friendly Stand, per l’allestimento più accogliente; infine Best International Stand, assegnato a chi spiccherà per il respiro internazionale del proprio allestimento. Tre sono pure i membri della giuria di questa edizione, che dovranno valutare ciascuno spazio espositivo: Oliviero Baldini, direttore artistico di Made in Steel; Marco Citterio, consigliere di Made in Steel; Valentina Tavana, project manager della Conference & Exhibition.

È dal 2007 che durante la tre giorni dedicata all’intera filiera dell’acciaio vengono assegnati i Made in Steel Awards. Non va infatti dimenticato che la struttura della manifestazione è certo fatta di acciaio, ma a rivestire questo impianto portante ci sono conferenze, focus e convegni, nonché immaginazione e sforzo comunicativo. Tutti elementi che concorreranno a plasmare l’industria siderurgica del futuro, quella che si potrà scorgere durante Made in Steel.


I vincitori delle precedenti edizioni

Made in Steel 2015
Best Communication Stand – Forni Industriali Bendotti spa
Best Friendly Stand – Feralpi Group
Best International Stand – ArcelorMittal

Made in Steel 2013
Best Communication Stand – M&M Forgings
Best Friendly Stand – Eure Inox
Best International Stand – Metinvest

Made in Steel 2011
Best Communication Stand – Stemcor Italia
Best Friendly Stand – Feralpi Group
Best International Stand – Gruppo Lucefin
Best Green Stand – Byelorussian Steel Work

Made in Steel 2009
Best Communication Stand – COGEME-Siderimpex
Best Friendly Stand – Gruppo Testi
Best International Stand – Gruppo CLN

Made in Steel 2007
Best Communication Stand – Unifer
Best Friendly Stand – ASO Siderurgica
Best International Stand – Gruppo Marcegaglia

News

Made in Steel investe in cultura e formazione a sostegno della I.S.E.O Summer School

Consegnata la borsa di studio 2019 sponsorizzata da Made in Steel

STEEL HUMAN – Da Made in Steel 2019 innovazione e sostenibilità. Un nuovo paradigma per l’acciaio.

È online lo speciale digitale gratuito realizzato dalla redazione di siderweb. Scaricalo subito.

Uno sguardo su Made in Steel 2019

Rivivi i momenti salienti dell’ottava edizione: sfoglia la gallery.