22 May 2018

Partecipa a Made in Steel 2019: le registrazioni sono aperte

Si aprono oggi le registrazioni a Made in Steel 2019, la principale Conference & Exhibition del Sud Europa dedicata alla filiera dell’acciaio che si terrà dal 14 al 16 maggio 2019 a fieramilano Rho.

E l’anno di avvicinamento alla manifestazione è iniziato all’insegna di previsioni a breve termine positive (seppur con prudenza) per la siderurgia europea e italiana: la produzione di acciaio è in aumento e la domanda mantiene il segno più. Un contesto che negli ultimi anni non è mai stato così favorevole.

Non perdere l’occasione di incontrare i principali player della filiera siderurgica, di trovare nuovi clienti, fornitori e partner, di conoscere i futuri trend di mercato e di approfondire i temi chiave del futuro della siderurgia, come l’innovazione.

Per rispondere alle richieste ricevute da espositori e visitatori, l’ottava edizione dell’evento prenderà avvio di martedì e terminerà giovedì, nel cuore della settimana. Non cambia invece la location: nei padiglioni 22 e 24 del polo espositivo, i medesimi della scorsa edizione, si ritroveranno i principali player della filiera siderurgica per fare business e confrontarsi sui grandi temi chiave del futuro della siderurgia.

Non aspettare, acquista ora il tuo spazio!
Le prenotazioni ricevute entro il 31 ottobre 2018 godranno infatti di uno sconto dell’8%.

Nell’area Espositori sono disponibili tutte le informazioni relative alla manifestazione e i moduli di prenotazione.

News

Speciale innovA: tutto sulla prima edizione

È online la nuova pubblicazione gratuita di siderweb interamente dedicata alla convention dell’innovazione per l’acciaio.

Ultime settimane per poter usufruire dello sconto espositori dell’8%

Le prenotazioni ricevute entro il 31 ottobre godranno, come per le edizioni precedenti, di uno sconto dell’8%.

Nuova sinergia tra innovA e il festival culturale LeXGiornate

Un intreccio tra mondo siderurgico, arte, musica, teatro e tre appuntamenti specifici per raccontare “in modo nuovo, un nuovo modo di essere industria”